martedì 29 maggio 2012

Che Paccheri.. ripieni

E' da Natale che in dispensa mi gira questo pacco di paccheri, 
trovato in un godurioso cesto gastronomico regalatoci da amici.
Ma, nonostante io ami la pasta grossa,
ci rinuncio sempre a prepararla in quanto ha la precedenza quella piccola, cuoce in fretta ed i bimbi si riempiono la bocca rimanendo cosi' in silenzio!
Ma volendo partecipare al contest della Dauly
ho colto l'occasione per cucinarla, finalmente!
Per questa ricetta occorrono:
 paccheri 
1 ciuffo abbondante di erbette
besciamella (possibilmente preparata in casa, la ricetta.. prossimamente su questo schermo)
erbette e ricotta
sale e pepe
formaggio grattato
una teglia, forno caldo
e un bicchiere di vino.
Cominciamo col sorseggiare il vino, ok, possiamo procedere con la cottura delle erbette, in acqua salata per qualche minuto, poi le passeremo in padella con olio e aglio, prenderanno cosi' sapore.
Nella stessa acqua delle erbette, cuociamo la pasta, evitiamo di sporcare due pentole e di sprecare acqua!
I paccheri richiedono anche 15' di cottura, ecco, 12 possono bastare, finiranno di cuocere in forno.
Ora che la verdura e' rosolata, la uniamo alla ricotta con una bella grattata di Grana Padano.
Ok, il ripieno e' pronto per andare a farcire i paccheri.

Il forno e' acceso, la teglia ha un fondo di besciamella, in modo da non far attaccare la pasta che disporremo in modo regolare, ricoprendola poi di abbondante besciamella ed altrettanto abbondante formaggio grattuggiato che regalera' una gustosa crosticina dorata.
Infornate ed aspettate, o lavate i piatti, o finite di sorseggiare il vino. Ah, gia' finito?!

Ma avete notato i bijoux a forma di cucchiai!?! 
Farmi fare anche il pentolone.. me pareva troppo!!!

Con questa ricetta partecipo al contenst di Cucchiaio e Pentolone

3 commenti:

una pinguina in cucina ha detto...

Ahahahah...tutto per tappar la bocca ai bimbi!! =)
Non riesco a passare più tanto spesso....cercherò di recuperare. un bacione

dauly ha detto...

a forza di sorsi di vino cucinerei non so cosa, sono astemia!
anche il cucchiaio dedicato, troppo forte!
grazie per la ricetta, una cosa però non ho capito, i carciofi dove li hai messi?

dolci a ...gogo!!! ha detto...

Una bellissima ricetta complimenti mi piace tantissimo e la ricotta con i carciofi ci sta alla grande!!!baci,Imma

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...