lunedì 21 maggio 2012

Colazione al bar? No grazie, meglio brioches home made!

La colazione. Il pasto piu' importante della giornata.
Quello che ti deve caricare e far partire bene.
E che parta bene la tutta settimana!
C'e' chi preferisce il bar,
tra chiacchierecci e gare a chi s'accaparra quell'ultima briches alla nutella!
-mentre a colazione dalla Peste, c'e' anche la scelta tra cornetti e trecce-
Ma poi c'e' l'abitudinario, pignolo, che solo che entra al bar e gia' il suo caffe' lungo macchiato freddo e' servito.
Il fighetto, che si sente cool perche' fa figo!
La donna in carriera, che mica potra' inaugurare la cucina solo per un caffe' (meglio tenerla ancora coperta col celofan, la cucina!)
E poi Io,

oh quanto mi piace bere il mio the, o caffe', all'aria aperta del mio balcone, seduta sullo sgabellino ikea dei miei bimbi o direttamente a terra, anche in piedi appoggiata al muro, ma in silenzio.
Questa parola sconosciuta dalle 7 a.m. alle 21 p.m.!
Questa parola che solo a pronunciarla mi fa respirare il cervello.
E cosi', punto la sveglia alle 6, un'ora prima della Piccola Peste
(pero' e' un casino, Lei anticipa semrpe di piu', mica potro' alzarmi alle 5 per avere un'ora d'aria. Emh, lo farei!)

I timidi raggi del sole che mi accarezzano, la brezza che mi fa riprendere da quell'espressione gonfia con i segni del cuscino non solo in faccia ma pure sulle braccia, ditemi voi come dormo!?
 E le persiane dei vicini chiuse, nessuno che spia, forse.
I miei bambini che dormono e al loro risveglio trovano una sana colazione, come dice il mio Ciucchino, se poi comprende del cioccolato.. meglio! 
Solo Lui e' a conoscenza del cioccolato sano!!

Cosi' l'altra mattina, presa da da enfasi e voglia di fare, ho seguito i consigli di Mamma Papera, facendoli miei, e cominciando ad impastare..
12O g di farina (abbondante)
1 cucchiaino di lievito per dolci
100 g di zucchero (se vi piace dolce)
125 g di ricotta
2 cucchiai di yogurt alla vaniglia
Questi gli ingredienti per l'impasto che prendera' la forma di cornetti alla nutella e trecce con gocce di cioccolato! slurp!
Ce n'e' per tutti i gusti!
Va' meglio il lunedi'?!



3 commenti:

elsa ha detto...

Deve essere meraviglioso avere le prime ore del giorno tutte per se....le hai descritte in modo eccezionale.
Oddio ma tu mi vuoi far diventare una ciccia bomba? no sai perchè voglio assolutamente provare questa ricetta....che bontà......
Un bacione con tanto affetto
Elsa

Maria Luisa ha detto...

Decisamente meglio!!! Ti sono venuti proprio bene...da voler mordere a tutti i costi...brava Simo..molto bello anche il post...sei una peste dolcissima...

Airin B ha detto...

bel quadretto, te la solitudine, la brezza...se lo facevo io in questi giorni sul terrazzo, acqua a secchiate prendevo....altro che brezza...ahahha
meglio rincuorarsi con queste brioches, che sembrano e di sicuro sono troooppo buone!
ciao Peste

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...